Insieme per il pianeta – il convegno del primo marzo 2024 delle comunità energetiche

30

LATINA – Il MEIC Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale, le ACLI Associazione Cattolica Lavoratori Italiana e l’Azione Cattolica di Latina hanno organizzato in collaborazione con Il Polo di Latina della Università La Sapienza un convegno “Insieme per il pianeta. Le Comunità Energetiche Rinnovabili” che si svolgerà a Latina il 1 marzo 2024 alle 16 presso la Sala delle conferenze Ce.R.S.I.Te.S. Sapienza Università di Roma Viale XXIV Maggio, 7.

Le Comunità Energetiche costituiscono un modello di produzione, consumo e distribuzione di energia dove i cittadini sono chiamati ad essere protagonisti e non solo consumatori, produttori e protagonisti di un processo che ha al centro la comunità. Un modo davvero nuovo di vivere la cittadinanza e l’attenzione all’ambiente, il rispetto del Creato coniugato con la rete delle relazioni sociali.
La scelta di costituire una Comunità energetica rinnovabile non è quindi una mera scelta tecnica, ma è il frutto di un cammino spirituale e sociale che una comunità come Chiesa fa in ascolto del territorio di appartenenza.
Investire sulle Comunità energetiche rinnovabili diventa la risposta alla conversione personale e sociale richiesta già nel 2015 da Papa Francesco nell’enciclica Laudato si’, nella quale ha proposto la logica di un’ecologia integrale quale modello di sviluppo sostenibile in alternativa ai conflitti sociali ed ambientali, locali e globali. Per queste ragioni Il MEIC Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale, le ACLI Associazione Cattolica Lavoratori Italiana e l’Azione Cattolica di Latina hanno organizzato in collaborazione con Il Polo di Latina della Università La Sapienza un convegno “Insieme per il pianeta. Le Comunità Energetiche Rinnovabili” che si svolgerà a Latina il 1 marzo 2024 alle ore 16.00 presso la Sala delle conferenze Ce.R.S.I.Te.S. Sapienza Università di Roma Viale XXIV Maggio, 7. Un modo per capire casa sono le CER, come funzionano, come si attivano attivare, e vedere se possono creare cammini comunitari condivisi.
A parlarne Leonardo Becchetti, professore ordinario presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, promotore della Scuola di Economia  Civile, co-fondatore di NEXT – nuova economia per tutti, ed altro ancora ed il prof.  Giovanni Delibra, Responsabile Scientifico del Progetto di Ricerca Regione Lazio sul tema Comunità energetiche nei piccoli comuni. Saranno portati anche alcune buone pratiche come la Comunità Energetica sorta a San Giovanni a Teduccio (NA) e i progetti in fase di realizzazione della Diocesi di Cremona. L’evento ha il patrocinio del Comune di Latina, della Diocesi di Latina-Terracina- Priverno-Sezze, e di molte altre Associazioni del territorio che hanno voluto condividere l’iniziativa.
MEIC – ACLI-AC di Latina.

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteUrbanistica : A Latina procedure più snelle con la delega al comune grazie ad una delibera approvata dalla Regione
Articolo successivoLa Band di Latina XDemon continua a stupire: presto sul palco di Xfactor
Classe 1997, laureato in lettere presso università tedesche, tra Monaco di Baviera e Bonn. In Italia persegue la strada del giornalismo e della regia, collaborando con magazine online e occupandosi di reportage e cortometraggi