Mr. Green scrive alla citta: “Aiutatemi a ripulire e sensibilizzare”

Un giro in bicicletta diventa un'azione di pulizia e sensibilizzazione ambientale

40

LIVORNO – Francesco Stefanini, conosciuto fa tutti come Mr. Green, ha scritto una lettera accorata ai livornesi. Ringraziandoli per l’affetto e invitandoli ad unirsi alla sua battaglia di civiltà “insieme possiamo migliorare la città” afferma.

Ieri pomeriggio, ho preso la bicicletta di Massimo Pierucci, dotata di cestini, e sono partito per un giro panoramico per ammirare il verde della mia città. Quando sono arrivato all’altezza del bar Aurelia, accanto alla rosa, ho notato un fossetto pieno di rifiuti. Munito di guanti, ho iniziato a rimuovere bottiglie di birra, lattine e vari rifiuti. È stato incredibile vedere quanta spazzatura ci fosse. 

Mentre ero impegnato nella pulizia, una signora con un passeggino è passata e mi ha ringraziato. Quel semplice gesto di gratitudine ha ripagato tutta la mia giornata.

Oggi pomeriggio, invece, sono andato in via Spagna, alla Leccia, dove c’è il parcheggio. Con la mia bicicletta a pedalata assistita e un carretto, ho trovato un altro fosso pieno di rifiuti. Tra questi, due buste: una piena di cartoni e scarpe, e un’altra di vecchie cassette mangianastri. Inoltre, ho trovato due taniche blu di cui non conoscevo la capacità. Ho fatto due viaggi all’isola ecologica, trasportando oltre 11 chili di rifiuti, escluse le taniche.

Vorrei ringraziare il personale delle isole ecologiche per la loro disponibilità, gentilezza e professionalità. Invito tutti a capire che danneggiare la natura significa danneggiare noi stessi.

Un abbraccio,

Mr. Green”


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.