LAZIO – Latina sarà la prima città del Lazio per godersi le stelle cadenti la notte di San Lorenzo, vale a dire il prossimo 10 agosto.

A certificarlo è uno studio commissionato da Casino Italiani e ripreso dai colleghi di Latina Oggi, il quale ha analizzato la qualità del cielo notturno, il numero di “zone scure” nel cielo e la media annuale dei mesi con cielo sereno.

Dati che hanno così permesso di rivelare le migliori città italiane per avvistare una stella cadente e che certificano che, nel Lazio, Latina è la località migliore, con un punteggio di 5.71 su 10, risultato ottenuto in primo luogo per la qualità del cielo (20,73 su 22).

La peggiore zona del Lazio per avvistare una stella cadente, invece, sarebbe la provincia di Frosinone, con un punteggio di visibilità delle stelle cadenti di soli 2,97/10.

L’indagine è stata realizzata sulla base delle misurazioni di luminosità artificiale di World Atlas 2015, a cui si aggiungono i dati relativi alla presenza di cielo sereno (forniti dallo store dei dati climatici Copernicus).


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteLa triste storia dell’aiuola di piazza Cavour
Articolo successivoDopo 2 settimane di calma tornano i ladri nelle abitazioni, l’associazione Borgo Sabotino 2.0: «Comunità allo stremo, dove sono le istituzioni?»