Questa mattina circa cinquanta ragazzi, alunni degli Istituti comprensivi “Dante Alighieri”, “Pasquale Mattej” e “Vitruvio Pollione”, accompagnati da rispettivi docenti, hanno partecipato a una performance di pittura collettiva, inserita nel progetto espositivo “Boom”. 

La performance è stata guidata dagli artisti locali Palma Aceto, Anna Musico e Raffaella Fusciello, con il supporto di alcuni docenti. A dare il proprio contributo anche l’artista Francesca Paciello attraverso la realizzazione di un’opera individuale nello stesso spazio.

Durante l’attività, si è creata una sinergia tra tutti i  partecipanti: i ragazzi hanno dialogato tra loro e con le immagini che stavano creando, esprimendo emozioni profonde attraverso forme spontanee e simboli di pace. Tra le opere realizzate, si distingue un grande occhio indagatore, due figure contrapposte maschile e femminile che si abbracciano, un missile spezzato con le mani davanti a un immenso sole arancione, simbolo di vita e speranza. I lavori, ricchi di colore e spontaneità, sono vivaci e pieni di energia. Tutte le opere create sono esposte nello spazio antistante il Palazzo Comunale e resteranno visibili fino a sabato 18 maggio.

La performance di pittura collettiva ha rappresentato un momento di intensa partecipazione e creatività per i giovani studenti, che hanno potuto esprimere in maniera tangibile riflessioni e sentimenti sul tema della guerra e della pace.

L’evento ha dimostrato l’importanza dell’arte come strumento educativo e di sensibilizzazione, capace di unire e far dialogare le nuove generazioni su tematiche fondamentali. La guida degli artisti e dei docenti ha facilitato questo processo, creando un ambiente di collaborazione e scambio.

La scelta di esporre le opere in uno spazio pubblico fino al 18 maggio permette alla comunità di Formia di partecipare attivamente alla celebrazione del 80° anniversario della Liberazione, mantenendo vivo il ricordo e i valori di pace e libertà.

L’energia e la spontaneità dei lavori testimoniano la forza espressiva dei giovani e il loro impegno nel costruire un futuro migliore.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.