Home Cronaca Picchiata e minacciata con un coltello davanti ai figli, arrestato il marito

Picchiata e minacciata con un coltello davanti ai figli, arrestato il marito

Malmenata e minacciata con un coltello dal marito. Il tutto davanti agli occhi dei due figli. E’ quanto si è ritrovata a vivere una donna di Latina all’interno della sua abitazione di viale Nervi, nella zona dei Palazzoni.
Stando a quanto accertato dalle forze dell’ordine, l’uomo l’avrebbe costretta ad assistere, senza alcuna possibilità di reagire, alla devastazione della casa e degli arredi.
E’ stata la stessa donna, approfittando di un attimo di distrazione del marito, a fuggire e rifugiarsi da una vicina di casa. L’uomo, accortosi della fuga, avrebbe anche tentato di riprenderla, recandosi a sua volta dall’amica della moglie.
A quel punto, sentendosi in pericolo, la malcapitata chiamava il 113 che tempestivamente inviava sul posto un equipaggio della Squadra Volante che provvedeva a bloccare l’uomo, il quale nonostante la presenza degli agenti si rivolgeva loro con frasi offensive e tentava invano di fuggire.
La donna, a seguito delle percosse subite, ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici dell’ospedale Santa Maria Goretti, dove le sono state riscontrate contusioni escoriative ed ecchimosi multiple agli arti inferiori.
Il fermato, condotto in Questura, è stato identificato per A. D., 42enne già noto alle forze dell’ordine che, dopo le formalità di rito, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata, lesioni personali e danneggiamento.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.