NETTUNO – Il nuovo anno inizia con l’invio sul litorale dei fondi del PNRR che saranno destinati a progetti di rigenerazione urbana che puntano a cambiare il volto della città nei prossimi anni.

Si tratta nello specifico di 1.600.000 euro per interventi di riqualificazione degli spazi pubblici, per la creazione di percorsi pedonali nella zona 1 che comprende il centro cittadino, l’intero litorale e parte dei quartieri di Cretarossa, San Giacomo e Santa Barbara.
La somma di 3.642.000 € sarà destinata invece al restauro e alla messa in sicurezza dell’immobile dell’ex Divina Provvidenza.

Il Sindaco Coppola: «Ringrazio gli uffici comunali dell’area tecnica e il dirigente del settore per il reperimento di queste importanti risorse messe a disposizione dal PNRR – dichiara il Sindaco Alessandro Coppola – il mio obiettivo da quando mi sono insediato è sempre stato quello di realizzare progetti che migliorassero la nostra città e la vita di tutti i nettunesi. Sono convinto che questo progetto di rigenerazione urbana che interesserà la nostra città nei prossimi tre anni darà un volto nuovo, più accogliente, inclusivo e turisticamente attraente alla nostra Nettuno. Altro progetto che mi sta particolarmente a cuore – prosegue il Sindaco Coppola – è quello che interesserà la Divina Provvidenza. Veder chiuso per così tanti anni uno dei gioielli del nostro territorio è stato doloroso. In questi lunghi mesi sono stati enormi gli sforzi per reperire i fondi necessari per mettere in piedi un progetto completo di restauro e messa in sicurezza di questo edificio storico, fondi che adesso abbiamo a disposizione e non vediamo l’ora di iniziare i lavori per ridare al più presto la Divina Provvidenza alle associazioni del territorio e ai nettunesi”.

“Solo quest’anno investiremo 8.500.000 € nelle opere pubbliche del nostro territorio – afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici Fabrizio Tomei – abbiamo ottenuto il massimo importo disponibile dei fondi previsti dal PNRR per i comuni con popolazione inferiore a 50.000 abitanti. Risorse che si sommano a quelle previste dal nostro piano triennale e che ci permetteranno di realizzare il progetto di una città con un sistema di piazze e percorsi pedonali, con particolare attenzione al superamento delle barriere architettoniche, che possano portare Nettuno ad essere una città sostenibile e alla portata di tutti coloro che vorranno venire a visitarla e che la vivranno”

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.