Priverno. Il concerto della Banda dell’Arma dei Carabinieri inaugura la serie delle celebrazioni per il 700° della Canonizzazione di San Tommaso d’Aquino

194

PRIVERNO – Sarà il concerto della Banda dell’Arma dei Carabinieri ad aprire il ciclo d’eventi, promossi ed organizzati dal Comune di Priverno, in sinergia con la Curia di Latina, Terracina, Sezze, Priverno, la Soprintendenza e la Direzione Regionale dei Beni Culturali, per celebrare San Tommaso d’Aquino, una delle figure più importanti della chiesa cattolica, nonché della cultura occidentale, nel 700° anniversario della Canonizzazione.

Diretta dal Colonnello Massimo Martinelli, la formazione musicale dell’Arma, è nota in ogni parte del mondo per la varietà del suo repertorio, per la perfezione formale delle sue esecuzioni e per il fascino che suscitano i suoi orchestrali, con le loro splendide uniformi, la magnifica compostezza, la profonda vocazione musicale.

Il concerto per San Tommaso d’Aquino avrà luogo alle ore 21,00 in Piazza Giovanni XXIII.

“Abbiamo ritenuto la presenza della Benemerita – spiega il sindaco di Priverno Anna Maria Bilancia – un ideale viatico per la valorizzazione e la promozione di uno straordinario triennio che, dal 2023 al 2025, vedrà le celebrazioni dei centenari di San Tommaso d’Aquino, rispettivamente dei 700 anni dalla sua canonizzazione, dei 750 dalla sua morte e degli 800 dalla sua nascita”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.