LATINA – Rinvenuta una polvere sospetta: chiuso un Postamat a Latina. Va subito specificato: è fuori luogo creare ogni tipo di allarmismo. Ma per evitare ogni tipo di rischio le autorità hanno deciso di interdire il Postamat che si trova in via Pionieri della Bonifica a Latina.

Non è insolito, da quando è iniziata l’emergenza Coronavirus, che i cittadini spargano sulle tastiere degli sportelli Bancomat e Postamat sostanze disinfettanti, per paura di rimanere contagiati dalla pandemia che sta mettendo in ginocchio il Paese. E spesso l’uso di questo tipo di sostanze ha persino causato il guasto dei dispositivi in questione.

In questo caso, il Postamat è rimasto perfettamente agibile, ma dopo l’allarme dato dagli utenti le forze dell’ordine hanno voluto vederci più chiaro. Un campione della polvere sospetta è stato dunque prelevato dalla scientifica per un esame approfondito, mentre sono al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere di sicurezza, per risalire a chi ha effettivamente sparso la sostanza in questione.

Nel frattempo lo sportello rimarrà chiuso al pubblico.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.