LATINA – I Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R.M. della Compagnia di Latina sono intervenuti in piena notte lo scorso 24 novembre 2023, in Viale Nervi nel Comune di Latina per una lite in corso tra tre persone, due uomini ed una donna, nel cortile di un’abitazione.

Giunti immediatamente sul posto, i militari hanno sorpreso i due maschi che brandivano rispettivamente una bottiglia di vetro rotta ed una mazza da baseball.

La donna presente, invece, all’atto del controllo della pattuglia, inspiegabilmente andava in escandescenza, offendeva e minacciava il personale dell’Arma intervenuto, opponendo resistenza all’accompagnamento in caserma.

I due soggetti maschi sono stati deferiti all’A.G. per il reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere mentre la giovane sarà denunciata alla Procura della Repubblica di Latina per resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale.

La mazza da baseball è stata chiaramente posta sotto sequestro.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteEntra in un hotel in via Grande e semina il panico, arrestata 31enne livornese
Articolo successivoBastonate e minacce alla ex che lo vuole lasciare: arrestato dalla Polizia a Fondi