Ottimi i riscontri venuti fuori dalla tre giorni supplementare (14-15-16 luglio) del Vax Tour nel territorio di Sabaudia: ben 570 sono state le monodosi di Johnson & Johnson inoculate dal personale sanitario operante sul camper in sosta in Largo Russia a Bella Farnia, nell’ambito del progetto “Vi portiamo il vaccino nel vostro Comune”, promosso dalla Asl di Latina.

Cospicua la partecipazione all’iniziativa, che dalle due previste è passata a tre sedute, dei cittadini di nazionalità indiana, irregolari compresi, presenti nel comprensorio comunale, favoriti anche dall’orario pomeridiano/serale scelto per venire incontro alle esigenze lavorative dei tanti braccianti agricoli.

“Vorrei ringraziare i medici e tutti gli operatori sanitari per l’impegno profuso sul territorio, l’Asl di Latina e il suo direttore generale Silvia Cavalli per la sensibilità dimostrata e per aver accolto la nostra richiesta di un’edizione speciale del cosiddetto Vax Tour proprio a Bella Farnia, cuore residenziale dei cittadini di nazionalità indiana. Questo ha permesso di dare un impulso importante alla campagna di vaccinazione anti covid-19 a tutela della salute pubblica della nostra Città – ha commentato il sindaco Gervasi –.

Un sentito ringraziamento vorrei rivolgerlo ancora una volta ai volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, sempre in prima linea per il bene della comunità di Sabaudia e che anche di fronte un’emergenza socio-sanitaria così ampia e delicata come quella del covid-19 non hanno esitato a supportarla”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.