Il Comune di San Felice Circeo al fianco del personale delle Forze dell’Ordine, categoria più esposta agli effetti del covid19. Nell’odierna mattinata, il sindaco Giuseppe Schiboni, accompagnato dal personale del Gruppo Comunale di Protezione Civile, fortemente impegnato nell’organizzazione delle iniziative sul territorio per la gestione della emergenza sanitaria in atto, ha donato all’Ufficio Locale Marittimo della Capitaneria di Porto, al comando stazione Carabinieri e al Comando della Polizia Locale kit anticontagio utili per interventi ed assistenza a persone positive al covid19, grazie anche alle donazioni di Maurizio Possumato. Presente nelle confezioni mascherine FP2, guanti monouso, visiere per la protezione degli occhi, tute anticontagio e copriscarpe. Nei prossimi giorni stessa donazione anche per i medici di famiglia del territorio.
“La donazione vuole essere l’espressione del nostro ringraziamento – ha detto Schiboni – a quanti sono stati e saranno impegnati in questa emergenza sanitaria. Il personale delle Forze dell’Ordine ed i medici, sono i soggetti più esposti al rischio contagio per l’incessante lavoro a cui sono chiamati. Nel momento di chiusura totale la loro opera è stata encomiabile e continua ancora adesso con inalterato spirito di servizio e di solidarietà. Questa modesta donazione vuole essere la nostra piccola ricompensa per l’impegno e per i rischi che quotidianamente corrono”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.