Si aggrava la posizione di Marie Therese Mukamitsindo, ora è accusata di truffa aggravata e false fatturazioni

94

– A Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, sono contestati, tra gli altri, anche i reati di truffa aggravata e false fatturazioni nell’ambito della indagine dei pm di Latina sulla gestione di due cooperative, Karibu e consorzio Aid.

In base a quanto si apprende al momento la donna è l’unica iscritta nel registro degli indagati.

I magistrati hanno delegato le indagini alla Guardia di Finanza che sta analizzando, dopo alcune denunce presentate dai lavoratori delle coop che lamentano il mancato pagamento degli stipendi, in che modo siano stati impiegati i fondi ricevuti negli anni dalle due strutture.
(ANSA).


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteCampus natalizio al Museo Fattori per bambini dai 6 ai 10 anni 
Articolo successivoConsegnati a quattro giovani di Sabaudia gli attestati di partecipazione al Corso di Europrogettazione