Un pareggio e nulla più contro un Cassino volenteroso alla ricerca disperata di punti per la salvezza che è riuscito in una bella impresa: strappare un punto qui, al Francioni. Risultato finale  1-1.

Il rigore di Di Renzo aveva lasciato ben sperare, ma una papera in difesa ha fruttato un autogol di Orlando, decisivo per il pareggio dei ciociari. Abbiamo regalato la partita agli ospiti e questi regali costano tanto, in un campionato strano come questo, tra covid,rinvii,riprese. Adesso nuovo stop per il Latina, che riprenderà la corsa dalla trasferta in casa dell’Afragola, il prossimo 9 maggio, alla ripresa regolare del calendario. Nel frattempo, Covid permettendo, si conoscerà la data del recupero con il Muravera, mentre un’altra trasferta è in programma il 12 maggio ad Arzachena, che però continua a rinviare partite a causa della pandemia. Il silenzio stampa prosegue da parte del Latina, mentre l’allenatore del Cassino, Grossi esulta “la squadra mia non molla mai e sta facendo davvero cose importanti, 8 partite in 21 giorni sono tante, abbiamo fatto un bel risultato a Latina e il pareggio l’abbiamo meritato”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.