Sonnino piange la scomparsa prematura di Maria Grazia Manzi. Una grave perdita per la comunità locale.

Da sempre in politica, democristiana a tutto tondo fortemente legata ai valori cattolici.

Al centro della vita amministrativa di Sonnino, ha ricoperto incarichi importanti in diverse consiliature: Assessore al Bilancio due volte, quindi Assessore ai Servizi Sociali e Salute, la sua vera passione, ed anche vice sindaco nel recente passato.

Come sostiene il sindaco Luciano De Angelis, amava definirsi “mamma, zia e nonna di tutti noi consiglieri, in parte era vero, la più longeva della politica amministrativa di Sonnino”.

“Ci ha lasciato dopo una breve, brevissima malattia. Ai figli, ai nipoti, e a quanti le hanno voluto bene il nostro cordoglio e il nostro affetto più sincero. Ci ha lasciato la memoria storica di una politica che forse non esiste più, fatta di romanticismo e passione” aggiunge De Angelis, prima di ringraziare “Maria Grazia per quanto di buono hai fatto per Sonnino e per i Sonninesi…che la Madonna delle Grazie che tanto amavi ti sia vicino ora… che la terra ti sia lieve”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.