Spacciatore marocchino di 28 anni arrestato ieri a Porta a Terra grazie all’app YouPol

L'applicazione permette di denunciare i reati anche in forma anonima

203

LIVORNO – Segnalato attraverso l’applicazione YouPol per alcuni movimenti sospetti, un marocchino di 28 anni è stato fermato ieri dalla Polizia alle 15 e 20 in zona Porta a Terra. Seduto su una panchina dando le spalle alla strada, all’arrivo delle volanti il marocchino cercava di nascondere un involucro che aveva nelle tasche del giubbotto che poi dopo la perquisizione si rivelerà contente circa 6 grammi di cocaina pronti per lo spaccio. Veniva così arrestato e deferito all’Autorità Giudiziaria per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’applicazione YouPol, scaricabile gratuitamente per dispositivi Ios e Android, permette di segnalare anche in forma anonima alla Questura, dati, immagini e video di reati, tra i quali lo spaccio di stupefacenti e i casi di violenza domestica.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.