FONDI – Torna, in occasione del 25 aprile, l’ormai tradizionale pedalata “Sulle Strade della Liberazione”, organizzata dalla sezione ANPI di Fondi “Pietro Ingrao”, con il patrocinio del Comune di Fondi e la partecipazione del circolo ARCI “Pata Pata” e della CGIL.

Il programma prevede un giro in bici per la città con soste nelle piazze e nelle vie intitolate ai protagonisti della Resistenza e della Liberazione.

“Come da tradizione – spiegano gli organizzatori – sulle targhe delle vie cittadine verrà apposta una coccarda rossa; a questo gesto simbolico seguiranno una lettura ed un significativo momento di approfondimento e riflessione. Una tappa speciale di questo 25 aprile verrà fatta sotto la casa di Andrea Carocci, persona di sconfinata umanità che ci ha lasciati troppo presto, un antifascista vero a cui dedicheremo un pensiero”.

L’appuntamento è alle ore 9.00 in piazza Giacomo Matteotti a Fondi. La pedalata, che prevede 18 tappe, si concluderà in piazza Alcide De Gasperi (ore 12:00 circa), con la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti, alla presenza del Sindaco di Fondi, Beniamino Maschietto.

Il tour comprende le seguenti strade: Piazza Matteotti, Largo Elio Toaff, Viale della Libertà, Via Bruno Buozzi, via Luigi Punzi, via Salvo d’Acquisto, via Pilo Albertelli, via Duccio Galimberti, via Marzabotto, via Fratelli Cervi, via Martiri delle Fosse Ardeatine, via Leone Ginzburg, via Don Morosini, via Antonio Gramsci, via Don Minzoni, via Piero Gobetti, via Giovanni Amendola, via Filippo Turati e Piazza De Gasperi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSabaudia. Pini marittimi, al via i trattamenti contro la cocciniglia tartaruga
Articolo successivoSpacciatore marocchino di 28 anni arrestato ieri a Porta a Terra grazie all’app YouPol