Sarà Sabaudia a guidare il gruppetto di comuni pontini aderenti alla candidatura al titolo di Comunità Europa dello Sport 2024. Insieme alla Città del Parco a sottoscriverla anche Fondi, Terracina e Maenza.
Quattro realtà territoriali legate in maniera uniforme nella tensione verso lo sport, nell’obiettivo di diffondere quegli alti valori umani che solo la pratica sportiva sa generare e far lievitare.

Sport, quindi, visto come importante elemento di inclusione e coesione sociale; come valore educativo che, oltre a insegnare le basi del lavoro di squadra, la bellezza dello stare insieme, la necessità di rispettare le regole, promuova anche una maggiore conoscenza di sé e degli altri; come funzione sociale dove soprattutto i più giovani possano imparare a raggiungere obiettivi con l’inclusione, il rispetto, l’impegno e i sacrifici.

Di questo e di altro si parlerà alle ore 11,00 di sabato prossimo, 1° ottobre, alla conferenza di presentazione del progetto indetta presso l’aula consiliare del comune di Sabaudia, alla quale, naturalmente, oltre ai rappresentanti dell’Amministrazione Mosca, prenderanno parte anche quelli degli altri comuni interessati, Terracina, Fondi e Maenza.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteElezioni, Romano (PD): “Ci sarà tempo per analizzare questa disfatta”
Articolo successivoFondi. Maltempo, il Comune chiude alcune strade ed invita i cittadini ad uscire solo per motivi di estrema necessità