TERRACINA – In occasione dei festeggiamenti del Ferragosto, sul territorio del Comune di Terracina, sono stati predisposti dalla Questura di Latina straordinari e mirati controlli atti alla tutela dell’Ordine e della sicurezza pubblica al fine di prevenire fatti reato ed illeciti amministrativi. A coadiuvare le Volanti del Commissariato di Terracina sono stati inviati equipaggi del  reparto prevenzione crimine della Polizia di Stato di Vibo Valentia. Nel corso dei numerosi controlli, su indicazione di alcuni utenti che segnalavano un veicolo a sostenuta velocità sul lungomare di Terracina, creando pericolo ed apprensione per i pedoni, gli agenti hanno intercettato l’autovettura il cui conducente cercava di eludere il controllo. Lo stesso, prontamente raggiunto, veniva sottoposto a meticolosi accertamenti durante i quali l’uomo, C.D. 27enne della provincia di Roma, si scagliava contro gli agenti in un evidente stato di alterazione psico-fisica.

Il giovane, per tale motivo veniva accompagnato presso il Commissariato ove continuava a dare in escandescenze probabilmente in preda ai fumi dell’alcol e all’assunzione di sostanze stupefacenti.
A questo punto veniva tratto in stato di arresto nella flagranza dei reati di resistenza, minaccia e lesione a P.U. avendo procurato ferite lievi a due Agenti. L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, nella giornata di oggi sarà condotto presso il Tribunale di Latina per il rito della direttissima.

L’attività di contrasto al crimine e a tutela dell’Ordine e della sicurezza pubblica, è stata assicurata in modo coordinato e sinergico grazie alle Volanti e agli equipaggi in borghese del Commissariato di Terracina, a quelli della Polizia Stradale, della Squadra nautica, unitamente a quelli della Compagnia dei Carabinieri, delle Guardia di Finanza, della Polizia locale e della Capitaneria di Porto di Terracina, che hanno consentito lo svolgimento dei festeggiamenti prevenendo criticità sul lungo tratto di arenile comunale e nei luoghi della movida.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.