TERRACINA – “Forse una bravata” queste sono le parole dell’assessore Danilo Zomparelli a seguito di un increscioso incidente verificatosi non lontano dal Comune. Ignoti, infatti, hanno appiccato unmincendio alla ruota del Suv dell’assessore ieri mattina nel centro storico.

Indagano i carabinieri. Un tentativo di incendio, fermato sul nascere, è stato messo a segno da ignoti ieri mattina ai danni dell’auto dell’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Terracina Danilo Zomparelli. L’episodio si è verificato nella tarda mattinata, l’auto era parcheggiata in via San Francesco, a pochi passi da piazza Municipio, sede del Comune dove l’amministratore comunale si trovava, a quanto pare, in quel momento.

L’incendio sarebbe originato da una ruota dell’automobile, un Suv. Proprio sulla ruota sarebbe stata trovato del materiale infiammabile, forse della diavolina. Il fumo, poi diventato fiamme, ha allertato i presenti praticamente subito, e il principio di incendio è stato spento in pochi attimi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.