ROMA – Nella serata del 20 luglio una giovane di 14 anni è stata investita da un treno in transito mentre attraversava i binari della stazione ferroviaria di Salone con due amici.

Ancora da ricostruire la dinamica che ha portato alla morte della ragazzina, della quale non sono state rese note le generalità, anche se sembra si tratti di una bambina nomade residente nel vicino campo nomadi di Colleferro.

Testimoni interrogati in stazione, che non hanno però assistito all’impatto, hanno detto di aver sentito il treno frenare improvvisamente, ma si sono resi conto del reale accaduto soltanto una volta arrivati i soccorritori.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.