APRILIA – Ieri sera i carabinieri del N.O.R.M. di Aprilia hanno appurato che un’autovettura di grossa cilindrata era stata attinta da tre colpi da arma da fuoco al parabrezza del vetro anteriore.

Uno dei proiettili, dopo aver perforato il vetro, ha bucato il poggiatesta anteriore lato guida, e anche il cofano anteriore è risultato segnato da un colpo di pistola.

Inoltre, i militari dell’Arma hanno trovato, all’altezza del pneumatico anteriore destro, un’ogiva deformata dopo l’urto. L’autovettura è stata posta sotto sequestro.

Le indagini in corso sono assegnate alla Sezione Operativa del Reparto Territoriale Carabinieri di Aprilia.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteIl Piano Antenne ritorna in commissione . Il lungo lavoro svolto dal M5Stelle
Articolo successivoAppena sceso dal treno e viene accerchiato, picchiato e rapinato: scatta un secondo arresto