Vittoria della Benacquista Assicurazioni Latina Basket sul campo della Tramec Cento con il risultato di 67-70.

23

Una vittoria di carattere quella conquistata dalla Benacquista Assicurazioni Latina Basket sul campo della Tramec Cento con il risultato di 67-70. Dopo una prima parte di gara in cui i nerazzurri hanno inseguito i padroni di casa non riuscendo a trovare la necessaria fluidità in attacco, c’è stato un netto cambio di rotta che ha permesso al team pontino di riaprire le sorti della gara, arrivare a giocare sul filo dell’equilibrio fino ai secondi finali e conquistare i due punti in palio al photofinish.
Una gara difficile per gli uomini guidati da coach Gramenzi che hanno affrontato la compagine centese senza l’apporto di Aka Fall, in panchina solo a onor di firma per via di problemi alla schiena, ma contando sul prezioso contributo di Gabriele Benetti, sicuramente non ancora al massimo della condizione, ma che ha giocato al massimo delle sue attuali possibilità. Buonissima la prestazione di Jaren Lewis, che nella seconda parte dell’incontro è stato il vero trascinatore della squadra, coadiuvato da Capitan Raucci, che ha speso tantissime energie soprattutto in difesa. Una partita nel complesso equilibrata e un successo che la Benacquista ha meritato per la determinazione mostrata nella gestione degli ultimi secondi. Per i latinensi è una vittoria che dal punto di vista della classifica non cambia la situazione, visti anche i risultati delle altre squadre, ma sicuramente è un’iniezione di fiducia che mantiene alto il morale in vista della seconda fase del Campionato che vedrà Latina impegnata nel Girone Blu, in cui dovrà lottare con altre 5 contendenti per evitare i play-out e conquistare la permanenza nella seconda categoria nazionale.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.




Articolo precedenteCoronavirus. 117 nuovi casi positivi in provincia, 1 decesso a Pontinia
Articolo successivoAtletica Leggera, Luigi D’Onofrio si è dimesso da direttore del Golden Gala
Paolo Iannuccelli
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.