Il Frosinone batte il Benevento e si avvicina alla serie A

60

Grazie alla trasformazione del primo calcio di rigore che si è visto assegnato in questa stagione, il Frosinone batte per 1 a 0 il Benevento e vola sempre più in alto in classifica. Adesso la capolista vanta otto punti sul Genoa secondo e nove sulla Reggina terza. A trasformare il penalty, arrivato al 36′ della ripresa per un fallo di mano di Foulon, è stato Borrelli che era entrato in campo da qualche minuto. L’attaccante non ha avuto esitazioni. Dopo il fischio di Baroni è andato a prendere la sfera dalle mani di un raccattapalle, si è “rifiutato” di consegnarla a Garritano e poi ha superato Paleari con una conclusione centrale che ha spiazzato il portiere dei sanniti. Ora la serie A è un po’ più vicina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteAlatri : Agguato contro un giovane ferito gravemente alla testa con un colpo di pistola
Articolo successivoAprilia- Carnevale 2023 al via le sfilate dei carri dal 16 al 23 febbraio