Ananas e Pesca, i due ingredienti scelti dal maestro Ferdinando Tammetta per il suo panettone estivo

20

La produzione dei lievitati non è più un’occasione legata solamente al Natale e alla Pasqua. Da qualche anno Ferdinando Tammetta (foto sotto), maestro fornaio di Fondi (Lt), ha sperimentato e realizzato il panettone estivo che vede come ingrediente principale la frutta. Così da diversi anni oramai, da giugno a settembre, si può acquistare quella che è una vera e propria delizia per il palato, il panettone estivo, che rappresenta un dolce morbido, fragrante e, grazie alla frutta, gradevolmente fresco. «La costante della nostra produzione – dichiara Ferdinando Tammetta – in tutti questi anni, è sempre stata la ricerca: di ingredienti, di prodotti, di materie prime di qualità, di curiosità pasticcere nel mondo. Certo, i nostri prodotti che funzionano sono la priorità, ma spesso ci dedichiamo alla creatività, mettendo insieme i consigli dei clienti, le indicazioni del mercato e molta inventiva. Il risultato, in ogni caso, deve essere sempre quello di sorprendere, altrimenti sarebbe un copia e incolla. Con il panettone estivo è da diverso tempo che dialoghiamo, usando prodotti di altissima qualità, amalgamati con tempi e quantità che sono il nostro asso nella manica. Tra l’altro i nostri ultimi lievitati si avvalgono di una lavorazione, su base tradizionale, alla quale è stata integrata una scaletta di passaggi che rappresenta il risultato di uno studio portato avanti da diverso tempo. Ben tre sono le fasi di crescita, e una quarta poco prima di infornare, non prima di aver lavorato, rigorosamente a mano, l’impasto. Anche per la frutta, come per tutti gli altri ingredienti, la scelta del fornitore non è stata facile, perché bisogna fare affidamento su di un prodotto che non alteri la lavorazione e che allo stesso tempo rappresenti la vera essenza del gusto offerto. Oggi, dopo le prime sfornate, siamo convinti di aver dato alla luce un lievitato che, oltre al gusto, rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello della digeribilità che è, indiscutibilmente, un tratto distintivo di tutta la nostra produzione». Ferdinando Tammetta, Via delle Fornaci, 57, Fondi. Info su: www.fornotammetta.com.

Ferdinando Tammetta

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.