LATINA – “Nella riunione di oggi della commissione Attività Produttive è stato approvato all’unanimità il nuovo regolamento dehors. Colgo l’occasione per ringraziare l’Assessore Antonio Cosentino e tutti i commissari di maggioranza ed opposizione per la piena disponibilità e collaborazione dimostrata. Il lavoro svolto è stato complesso in quanto ha coinvolto, oltre agli uffici del SUAP, quello delle entrate, i settori ambiente, mobilità e la Polizia Municipale, ognuno per la propria parte di competenza”.

A dichiararlo, in una nota, è il Presidente della Commissione Attività Produttive Dino Iavarone (FdI).

Come parte politica nelle scorse sedute abbiamo ascoltato i suggerimenti degli operatori del settore e delle associazioni di categoria, per arrivare ad un documento ampiamente condiviso e che vada incontro alle esigenze di tutti. Riepiloghiamo in breve le principali novità:

– Durata della concessione è stata portata da 2 a 3 anni;
– La richiesta di rinnovo, in assenza di modifiche, potrà essere fatta tramite autocertificazione, direttamente dal titolare (non c’è più bisogno di rifare tutta la pratica e non c’è bisogno di affidarsi ad un tecnico);
– l’altezza degli elementi di delimitazione del dehors sono stati alzati da 1 metro a 1,5 metri;
– nel caso di cambio gestione dell’attività commerciale, c’è la possibilità di subentrare nella concessione in essere per il dehors;
– è stata eliminata la polizza fideiussoria nel caso di occupazione suolo pubblico per tavoli e sedie;
– reintrodotto il deposito cauzionale, a causa dei troppi casi di mancata rimozione a seguito di cessazione attività da parte degli esercenti;
– prevista l’esposizione di una targhetta recante gli estremi dell’autorizzazione per facilitare le operazioni di verifica da parte degli organi preposti (municipale e responsabili dogre);
– introdotta la possibilità di utilizzare aree verdi non piantumate previa istruttoria degli uffici competenti”.

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteFdI Latina, Calandrini eletto coordinatore per acclamazione: “Orgoglioso di lavorare per questa comunità”
Articolo successivoLivorno: vento e mareggiate nelle notte e fino a domani sera, è codice giallo