Basket, coach Fabio De Bernardis confermato nella Fortitudo Cisterna

56

La FORTITUDO CISTERNA non si ferma mai, la prima novità è la conferma in panchina di coach Fabio De Bernardis. Un idillio che proviene da lontano, quello tra Fortitudo ed il tecnico, che al suo ritorno sulla panchina cisternese è riuscito a tirare fuori il meglio nella scorsa stagione, valorizzando le giovanili targate Fortitudo. Quest’anno sta lavorando con la dirigenza per un roster di alto livello. La dirigente responsabile del club Simonetta Tesori: “Tra la società e coach Fabio c’è sempre stata una grande intesa, ha lavorato bene lo scorso anno valorizzando al meglio le nostre giovanili. Fiducia rinnovata con assoluta certezza, stiamo lavorando di concerto per costruire un parco giocatori competitivo. Sarà una squadra, quella che affronterà il prossimo campionato di Divisione 1 di alto livello, ma punteremo ancora forte sul nostro settore giovanile. Anche quest’anno ha dato un contributo notevole alla prima squadra e ci rende orgogliosi del lavoro di tutto il nostro movimento. I complimenti vanno anche ai tecnici delle varie categorie e alla dirigenza, per la serietà e competenza che apportano al club”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteLa Benacquista Assicurazioni Latina Basket in trasferta a Chiusi per il turno infrasettimanale.
Articolo successivoRoland Garros, Giulio Zeppieri supera nettamente Adrian Mannarino e si prende di forza il secondo turno
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.