Ben venga il cimitero degli animali, ma senza tassa sul morto

301

LATINA – Nella campagna elettorale del già detto, già visto, già sentito, già tutto, il pensiero che qualcuno dica qualcosa di diverso è un miraggio. Ci dobbiamo accontentare. L’idea di istituire un “cimitero” per gli animali domestici venuta a Patrizia Fanti non è nuova, tuttavia è di quelle capaci di alimentare un dibattito. Johan ricorda che qualche anno fa De Monaco tirò fuori una proposta simile probabilmente a causa dall’amore per l’inseparabile boxer. Poi non se ne fece nulla.

Ed allora Johan prova a considerare i possibili risvolti della proposta della “Patrizia cittadina”, già consigliere e assessore di lungo, anzi lunghissimo corso. La risposta non tarda ad arrivare, anche perchè è dentro di noi, soprattutto di quelli che hanno fatto la fila ai servizi sociali negli anni scorsi quando la “Patrizia cittadina” presiedeva e coordinava l’assessorato in via Duca del Mare.

Ecco la risposta. Non essendo riuscita a portare a termine la sua missione per salvare i cittadini di Latina dalla povertà, perchè Di Giorgi & Co. l’hanno cacciata via prima del termine, si lancia nella cura post mortem degli animali. Ma le sorprese della Patrizia cittadina non finiscono qui. Da sempre dove c’è lei c’è l’imprenditoria, quello che tocca si trasforma in marketing, pronto per realizzare utili. Ed allora ecco che l’anima imprenditoriale emerge ed affianca quella dei sentimenti. La “Patrizia cittadina” propone il project financing. La finanza di progetto, la soluzione a tutti i mali della città. Zaccheo ci avrebbe fatto la Metro, ristrutturato il mercato coperto, costruito il nuovo Stadio, ristrutturato l’ex Icos, rifatto il Cimitero quello vero però. La “Patrizia cittadina” vorrebbe farci solo il cimitero per il pesciolino rosso. Dice: “le soluzioni ipotizzate sono proprie di una comunità che cresce culturalmente anche nel rapporto con gli animali”. Johan dice che di sicuro cresceranno le quotazioni dei terreni individuati per la nuova struttura. Comunque, ben venga il cimitero degli animali, un’oasi nel deserto della politica pontina, a patto che non si applichi nessuna  tassa sul morto, altrimenti i Forconi chi li sente.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.