LATINA – Traffico ferroviario in tilt dalle prime ore dell’alba questa mattina con enormi disagi per chi dalla provincia pontina deve raggiungere la Capitale o Napoli.

Treni sospesi e cancellati oppure in grandissimo ritardo su tutta la linea Roma-Napoli via Formia a causa di un cadavere rinvenuto sui binari e dei relativi accertamenti giuristi portato avanti dagli inquirenti che stanno cercando di accettare l’identità della povera vittima e la causa della morte.

Si viaggia così su un unico binario ad una velocità estremamente ridotta.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteCensi e Adinolfi in coro: “Giudice di pace al collasso, è rischio paralisi!”
Articolo successivoInvestimenti e fondi del Pnrr per migliorare il Servizio Idrico Integrato di Ato 4: Acqualatina punta su digitalizzazione e ammodernamento delle reti