Cisterna, 38enne vìola l’ordinanza di affidamento ai servizi sociali: ora è in carcere

20

CISTERNA – in data odierna 7/6/21 i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto un 38enne, in esecuzione all’ordinanza emessa dall’ufficio di sorveglianza di Pescara, che disponeva la sospensione del precedente decreto di affidamento ai servizi sociali con quello in carcere poiché il prevenuto si era reso responsabile delle violazioni prescritte. Il predetto è stato associato presso la casa circondariale di Latina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.