Creano con l’AI alcune foto di compagne di classe nude, guai per due 14enni a Latina

106

LATINA – Hanno preso delle foto di tre loro compagne di classe, poi le hanno modificate con l’Intelligenza artificiale, spogliandole, e poi le hanno condivise su WhatsApp e sui social.

Due giovani hanno modificato con applicazioni di intelligenza artificiale le foto di tre compagne di classe, denudandole, e le hanno condivise sui social e su WhatsApp.

La vicenda è accaduta a Latina, presso la scuola superiore Vittorio Veneto Salvemini. I due ragazzi, coetanei delle vittime, sono finiti nei guai. Lo scorso martedì mattina sono stati i docenti a notare stranezze nei comportamenti della classe scoprendo poi dell’esistenza di queste foto falsificate grazie ad applicazioni di intelligenza artificiale.

Immediato l’intervento dei Carabinieri, per evitare ulteriori complicazioni, dovute alle minacce da parte di amici delle vittime di intervenire contro i 14enni. Le forze dell’Ordine hanno sequestrato i cellulari e ascoltato i testimoni. Una delle giovani ha presentato una denuncia e ora un’inchiesta è stata aperta dal Tribunale dei Minori di Roma.

Il reato che si profila al momento è quello di molestie, a cui potrebbe aggiungersi la diffusione di immagini pedopornografiche.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.