All’ospedale “San Giovanni di Dio” di Fondi sarà funzionante una nuova postazione per le vaccinazioni, che consentirà di smaltire più celermente le liste d’attesa che scorrono al ritmo di 60 pazienti al giorno.

Ad annunciarlo è il vice direttore del Presidio Centro, Fabrizio Turchetta, che sta personalmente coordinando l’attività.

Il nosocomio fondano è il primo ospedale a raddoppiare il numero delle postazioni per ridurre i disagi da cui sono attraversate anche molte altre strutture ospedaliere della regione.

I volontari del locale comitato della Croce Rossa si occuperanno di misurare la temperatura degli utenti all’ingresso, una nuova rilevazione sarà effettuata prima del vaccino.

Si raccomanda di presentarsi all’ambulatorio designato rispettando scrupolosamente l’orario indicato, con la documentazione già compilata e, in caso di persone non autosufficienti o con problemi di deambulazione, con UN SOLO accompagnatore.

Il Comune di Fondi non gestisce il punto vaccinale ma, in considerazione delle numerose segnalazioni pervenute, ha messo a disposizione i propri canali informativi per rendere un servizio alla cittadinanza.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.