Insomma,questa storiella ridicola e mortificante (per gli italiani) della e con la Botteri, è mai possibile? Si risparmiano gli insulti a Salvini e si consumano quelli alla Botteri! Una professionista esemplare che rispetto a una Gruber non esibisce tacchi a spilloni, guaine alla cat woman, smancerie salottiere etc. Per carità,pure costei professionista egregia ma dal sofisticato “ritocco” muliebre nonché dal femminista tocco(!): le preferisco di gran lunga l’Annunziata e ancor più la Botteri. Dico la mitica Giovanna, sobria e gentile con quella sua ormai emblematica “banda grigia” della (s)pettinatura che avvalora quel “trasandato” esibito con elegante disinvoltura; che sa di ordinaria saggezza e spirito pratico,soprattutto, di “tuta” da duro e faticoso lavoro: informare con obiettività, comunicare senza volere apparire o stupire a tutti i costi. Se fosse che “la donna è mobile” (Verdi) direi che la Giovanna è espressivamente mobile, niente affatto immobile,non solo, ma una donna di stile sempre accorta nel riferire o commentare fatti e misfatti con discrezione e obiettività: un modus loquendi che la distingue da quei cronisti inutilmente verbosi, a volte, saccenti. Dunque, la si smetta di “insultare i santi” e ci si rivolga piuttosto a insultare,perché no, “i fanti” ! A seguire, dirò di colei che per stile e austerità molto m’intriga, dico della Scalabrini che amorevolmente mi rampogna per esser il medesimo un intellettual fin troppo….borghese (traduco il suo pensiero!),insomma….. superficialmente informato nonché distratto/ circa la politica orrenda e omertosa/ che lei invece,/barricadiera audace e fiera / col sensore della mente e del cuore/ monitora da mane a sera! Prossima puntata> “All’Aura delle bande verdi” [oppure: “La signora delle contumelie” (in lat. disprezzare,volendo anche sgridare)!]  (gimaul)


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.