SEZZE – Il Covid si porta via Lidano Petrianni, infermiere di Sezze amato e stimato. Ancora una vittima tra gli operatori sanitari della provincia di Latina: si tratta di infermiere morto a causa del covid. Il coronavirus si è portato via Lidano Petrianni, 59 anni, che lavorava proprio nel Pat territoriale setino.

Molto noto tra i colleghi, aveva lavorato come anestesista prima all’ospedale San Carlo e poi al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina.

Da una ventina di giorni era ricoverato proprio all’ospedale di Latina dove le sue condizioni sono peggiorate negli ultimi giorni, fino al tragico epilogo.

La sua morte ha scosso tutta la comunità di Sezze.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.