Il pontino Maickol Perez campione d’Italia con Bassano e miglior giocatore delle finali under 17 eccellenza

52

E’ l’Orange1 Bassano la squadra campione d’Italia 2024 per la categoria Under 17 Eccellenza. Questo l’ultimo verdetto emesso dalle splendide Finali che si sono concluse oggi ad Agropoli (Salerno) in un gremitissimo Pala Di Concilio. Il derby veneto contro l’Umana Reyer Venezia è rimasto in equilibrio solo nel primo tempo, poi sono stati Perez e Carnevale a scavare il solco tra le due squadre (79-60).
Ai campioni d’Italia dell’Orange1 Bassano e a tutte le altre 15 partecipanti alla Finale Nazionale Under 17 Eccellenza di Agropoli le congratulazioni del presidente della FIP Giovanni Petrucci per l’eccellente manifestazione portata a termine.
Secondo Scudetto in assoluto nella storia dell’Orange1 Bassano (l’unico altro precedente con l’Under 14 nel 2019 a Porto San Giorgio), che chiude il torneo imbattuta e che nell’albo d’Oro succede alla Stella Azzurra Roma. Il terzo posto è stato vinto dalla Conforama Varese, che nella finalina ha superato la Dolomiti Energia Trento (58-59) grazie a un gioco da tre punti convertito a fil di sirena da Ewanke.
Nel miglior quintetto della manifestazione sono stati eletti il bassanese Maikcol Perez (anche Mvp assoluto delle Finali), Davide Marini (Venezia), Ronny Ewanke (Academy Varese), Patrick Mohamud Mohamed Hassan (Bassano) e Federico Cattapan (Trento).
Il miglior coach delle Finali U17 Eccellenza di Agropoli è stato votato Reziero Napolitano, tecnico dell’Umana Reyer Venezia.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.