TERRACINA – Lo scorso 7 giugno 2023 i militari dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Terracina sono intervenuti in una località del centro cittadino procedendo all’accurato controllo di due persone di 63 e 57, entrambi residenti nell’area dei Castelli Romani e conosciuti alle forze dell’ordine.

I due sono stati trovati in possesso, giudicato non giustificato, di strumenti atti allo scasso e pertanto sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina.

“Nei loro confronti – scrivono dal comando provinciale – in considerazione del luogo in cui si trovavano e delle censure a loro carico è stato eseguito il Foglio di via obbligatorio, con divieto di fare ritorno per tre anni nel Comune di Terracina. Tali servizi di prevenzione si inquadrano nell’intensificazione del controllo del territorio, anche a seguito di recenti furti su auto perpetrati in città”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.