Latina di carattere batte il blasonato Avellino. Fabrizi in gol per la 4° volta

78

Fabrizi di testa insacca ed è la quarta volta in quattro giornate. E’ il gol della vittoria dei pontini.La lezione di Catanzaro, Pescara e Giugliano è servita. Mister Di Donato aveva chiesto determinazione e la vittoria di misura è arrivata, su un blasonato avversario, di qualità considerevole, ma la determinazione dei pontini ha fatto la differenza. Decisiva al 41′ l’inzuccata di Fabrizi, l’attaccante aquilano, su cross di Sannipoli, non sbaglia . Un gol costruito sull’asse di due giocatori che lo scorso anno erano in Serie D. Il Latina è anche questo, figlio di scommesse vinte sul campo.

Primo tempo

9′ scambio al limite dell’area Trotta – Ceccarelli, sinistro di quest’ultimo diretto al “sette”, miracolosa risposta di Cardinali.

19′ errore in retropassaggio di Tessiore, Trotta cerca il sinistro a giro murato dall’intervento risolutore di De Santis.

22′ cross di Sannipoli dalla destra, sul secondo palo Tessiore controlla male e perde l’attimo buono per calciare a rete.

35′ contropiede irpino, Ricciardi spedisce in porta Russo, fermato in uscita da Cardinali. Provvidenziale.

38′ Carletti spalle alla porta lascia scorrere per Sannipoli, diagonale deviato dalla retroguardia ospite sull’esterno della rete.

41′ Di Livio suggerisce sulla destra il cross di Sannipoli, si avventa sul primo palo Fabrizi e di testa firma l’1-0.

44′ sugli sviluppi del corner Ceccarelli ha sul sinistro il pallo del pareggio, ma Amadio è prodigioso in scivolata.

Secondo tempo

1′ colpo di testa di Trotta che schiaccia a terra, pallone oltre la traversa.

5′ contropiede del Latina, Tessiore pecca d’egoismo cercando il tiro dalla distanza, che si spegne tra le braccia di Marcone.

17′ Trotta sul vertice destro dell’area cerca il mancino e lo trova, ma il pallone termina alto.

20′ punizione dalla sinistra di Ceccarelli diretta sul secondo palo, dove Aya arriva con un pizzico di ritardo.

25′ sinistro di Casarini dal limite, palla che si stampa sul palo.

27′ punizione di Dall’Oglio sul primo palo, Cardinalli controlla in due tempi evitando il corner.

29′ cross di Tessiore dalla destra, girata di Fabrizi che termina alta.

LATINA – AVELLINO 1-0

MARCATORI: 41′ pt Fabrizi

LATINA (3-5-2): Cardinali; De Santis, Esposito, Giorgini; Sannipoli, Di Livio (24’st Bordin), Amadio, Tessiore (40’st Riccardi), Carissoni; Carletti (30’st Margiotta), Fabrizi. A disp. Giannini, Barberini, Di Mino, Celli, Rossi, Riccardi, Cortinovis, Margiotta. All. Di Donato

AVELLINO (4-3-3): Marcone; Ricciardi, Moretti, Aya, Auriletto (30’st Tito); Matera, Casarini (44’st Murano), Dall’Oglio (30’st Garetto); Ceccarelli (44’st Guadagni), Trotta (30’st Gambale), Russo. A disp. Pane, Franco, Murano, Guadagno, Maisto, Illanes, Micovschi. All. Taurino

ARBITRO: Cavaliere di Paola

ASSISTENTI: Monaco di Termoli – Marchetti di Trento

QUARTO UOMO: Gigliotti di Cosenza

NOTE: ammoniti Tessiore, Fabrizi, Di Livio, Carissoni, Sannipoli, Tonti (dalla panchina), Cardinali, Bordin; Ceccarelli, Matera. Angoli 5-8. Rec. pt 1′, st 6′

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedente60 tra presidenti e scrutatori hanno rinunciato e il Prefetto ha dovuto ricorrere ai supplenti.
Articolo successivoSabaudia, strada chiusa per cedimenti sul lungomare
Per oltre 30 anni la voce di Radio Rai e Rai Tre in provincia di Latina, ho seguito i maggiori eventi che hanno interessato il nostro territorio. Oggi una nuova esperienza con News-24.it di cui ho assunto la direzione, aiutando con la mia esperienza e la mia passione un gruppo di giovani talenti della comunicazione on line a crescere e ad affermarsi.