Home Provincia Latina- L’ADMO, l’associazione donatori midollo osseo, riapre le tipizzazioni. ” Attraverso le...

Latina- L’ADMO, l’associazione donatori midollo osseo, riapre le tipizzazioni. ” Attraverso le donazioni, si può combattere”


I Volontari dell’ ADMO “Associazione donatori midollo osseo” fa sapere che da oggi, 13 maggio ’20, sono riniziate le tipizzazioni nella nostra città dopo la pausa forzata causa covid-19. Sensibilizzare quante più persone possibili ad iscriversi al Registro Nazionale Italiano donatori di midollo Osseo.
“Lo scopo principale, scrivono, è quello di informare la popolazione italiana sulla possibilità di combattere, attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo, le leucemie, i linfomi, il mieloma e altre
neoplasie del sangue.
Siamo poco conosciuti nel nostro territorio ma stiamo cercando di sensibilizzare i nostri concittadini verso questo tema,per questo volevamo chiedervi di aiutarci in questa propaganda.
Ve ne saremmo molto grati e con noi tutte le persone in attesa di un donatore compatibile.
Di seguito alcune informazioni utili per gli aspiranti donatori di midollo osseo:
La donazione di midollo osseo è una pratica effettuata da anni e ormai priva di rischi per il donatore. Per diventare donatore di midollo osseo bisogna prima effettuare un passaggio chiamato
“tipizzazione” che prevede il prelievo di sangue, sangue che verrà poi analizzato, studiato e “letto” il genoma. Fatto ciò, la persona entra in una banca dati, prima nazionale, poi mondiale, e se verrà
riscontrata una compatibilità di midollo con una persona malata bisognosa allora si procederà con la donazione vera e propria. Importante è sapere che si possono tipizzare le persone con età
compresa tra i 18 e i 35 anni.
Speriamo in un riscontro positivo. Nel mentre ringraziamo e restiamo a disposizione per chiarimenti anche al numero 3511329868

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.