Lievitano i contagi nelle Marche, 686 ( ieri 351 ) Macerata in testa con 205

23

Ancona, 29 ottobre 2020 – Impennata dei casi positivi al Coronavirus nelle Marche (ma con più tamponi) e cresce anche il rapporto dei positivi/testati. Ricoveri più o meno stabili, il bollettino di oggi della Regione rileva 686 nuovi contagiati (ieri 351) su 2372 tamponi del percorso nuove diagnosi (ieri 1.731) per una incidenza del 28,9% (ieri era del 20,3%).

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 3915 tamponi: 2372 nel percorso nuove diagnosi e 1543 nel percorso guariti.

I positivi sono 686 nel percorso nuove diagnosi: 205 nella provincia di Macerata, 158 nella provincia di Ancona, 62 nella provincia di Pesaro-Urbino, 146 nella provincia di Fermo, 92 nella provincia di Ascoli Piceno e 23 da fuori regione).

Questi casi comprendono 81 sintomatici. Ecco altri dettagli sulla diffusione del virus: contatti in setting domestico (114 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (228 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (19 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/divertimento (27 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (10 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (14 casi rilevati), screening percorso sanitario (5 casi rilevati), rientro dall’estero (Bangladesh: n. 2 casi); per altri 186 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.