LATINA – Anche quest’anno a partire dalla data odierna è operativa la “Convenzione AIB 2022” che prevede il concorso della componente vigilfuoco nella lotta attiva agli incendi boschivi, mediante ricognizione, sorveglianza, avvistamento, allarme e spegnimento con mezzi terrestri e aerei.

L’accordo stipulato tra la Direzione Regionale VF per il Lazio e l’Agenzia Regionale di protezione civile della Regione Lazio, prevede il potenziamento dei presidi VF sul territorio della Provincia di Latina, nelle aree a maggior rischio di incendi boschivi e con la finalità di abbreviare i tempi d’intervento su tutto il territorio provinciale.

Il potenziamento prevede l’operatività delle squadre AIB nelle sedi/presidi di Sezze, Fondi e Sabaudia, nel periodo dal 1° luglio al 15 settembre, e nelle sedi/presidi di Latina e Ponza, nel periodo dal 15 luglio al 31 agosto.

Inoltre, nell’accordo è previsto anche il rafforzamento del servizio DOS (Direttore Operazioni di Soccorso), figura necessaria per il coordinamento da terra dei mezzi aerei di spegnimento, con 4 unità dislocate nelle sedi/presidi di Fondi, Gaeta, Sezze e Terracina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.