Nonno spacciatore di coca, arrestato dai Carabinieri

317

IMG_3559
FONDI – L’11 gennaio 2017, durante l’arco notturno, a Fondi, i Carabinieri della locale Tenenza hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” R. T., 77enne del luogo, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno.
Il prevenuto, a seguito di mirati servizi di osservazione, controllo e pedinamento, veniva sorpreso subito dopo aver ceduto ad un tossicodipendente del luogo una dose di cocaina, dal peso di gr. 0,6. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire ulteriori gr. 11 circa di cocaina, già suddivisi in 18 dosi, nonché la somma contante di euro 530, ritenuta probabile provento dell’illecita attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione, ove rimarrà ristretto, in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteLa storia di “Stile Libero” al centro della rassegna Verso il libro
Articolo successivoNascondeva in casa 20 piante di ‘maria’, arrestato un 22enne