LATINA – Si chiamano Romano e Francesco i due eroici bagnini che ieri mattina hanno salvato tre adolescenti dall’annegamento sul lungomare di Latina. Il primo, 19enne, fa l’assistente bagnante allo stabilimento Cancun mentre il secondo, 20 anni, è in servizio al vicino lido Piccola duna, sul lato destro del litorale pontino.

I tre ragazzi che hanno rischiato di affogare, tutti di circa 16 anni, si erano buttati in mare all’altezza della spiaggia libera, salvo poi venir trasportati dalla corrente fino agli scogli vicino al Cancun.

Prima di tuffarsi in acqua per salvarli Francesco, il bagnino dello stabilimento, ha allarmato con il fischietto il suo collega Francesco, arrivato in soccorso con il suo salvagente in supporto all’amico.

I due, insieme, hanno riportato sani e salvi a riva due ragazze e un ragazzo, i quali erano rimasti in balia delle onde tra gli scogli e la boa bianca.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.