TERRACINA – Una tragedia sul lavoro che ha sconvolto Velletri e Terracina. Pietro Antonelli, operaio di 45 anni è morto folgorato questo pomeriggio dopo che la gru che stava manovrando ha toccato o filo dell’alta tensione.

La notizia della sua morte ha gettato nello
sconforto parenti e amici.
Anche sui social la sua scomparsa ha scatenato reazioni di grande commozione da parte dei tanti amici.

Pietro era molto conosciuto e apprezzato. Un’altra vita spezzata sul posto di lavoro. Un lavoro duro che Pietro svolgeva fieramente con il sorriso sulle labbra.

Alla sua famiglia e ai suoi cari le più sentite condoglianze anche da parte della nostra redazione


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.