Terremoto: sale a 16 il numero delle vittime tra Latina, Sezze, Nettuno, Anzio, Ardea e Pomezia

729

Soccorsi terremoto
ROMA – Al momento sono ben 247 (190 nel Lazio, 57 nelle Marche ) le vittime accertate del sisma di magnitudo 6.0’che alle prime ore del 24 agosto 2016 ha sconvolto l’Italia centrale e in particolar il territorio del reatino. Tra queste al momento si contano anche 16 vittime tra Latina, Sezze, Anzio, Nettuno e Pomezia. Mentre sono ore di angoscia e di ricerche frenetiche per individuare eventuali sopravvissuti. Proprio nelle ultime ore a Sezze è arrivata la notizia del ritrovamento dell’agente immobiliare Giacomo Dell’Otto titolare di una nota agenzia. Si scava ancora per ritrovare il fratello Paolo, residente a Pomezia, attualmente tra i dispersi insieme alla moglie Aura e alla figlia 13enne Angela.
Ieri abbiamo raccontato della tragedia dell’agente del Commissariato di Cisterna che ha perso il marito e i due figli, oltre ai genitori.
Poi il bimbo di nove anni di Nettuno rimasto orfano, i coniugi di Latina Enzo Di Cesare ed Edda Norcini, la donna 75enne di Anzio. Poi ancora la 14enne di Pomezia Elisa Cafini e il cuginetto di otto anni Gabriele Pratesi insieme alle nonne Rita ed Irma ritrovate senza vita. Un lungo elenco che speriamo possa fermarsi qui.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSegnaletica stradale? Indetta la gara di appalto
Articolo successivoCon il Suv in bilico sul fossato, salvato dai Vigili del Fuoco