Ruggero Tita sale per la quarta volta in carriera sul gradino più alto del podio mondiale 

In coppia con Caterina Banti (CC Aniene), il fuoriclasse delle Fiamme Gialle di Gaeta, sulle acque de La Grande Motte, nel sud della Francia, riconferma per il terzo anno consecutivo il titolo di campione del mondo di classe Nacra 17, a monte di una prova semplicemente superlativa.

I plurititolati della classe Nacra conquistano la medaglia d’oro per la quarta volta in sette anni, mentre dal 2022 sono tre i titoli iridati arpionati in rapida successione. 

Un risultato memorabile per la storia della vela italiana e per la Vela targata Fiamme Gialle di Gaeta. 

A Ruggero Tita e alla sua compagna di viaggio, Caterina Banti, vive congratulazioni anche da parte del sindaco di Gaeta, Cristian Leccese.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.