SPERLONGA-18enne si tuffa in mare e rimane gravemente ferito. Il fondale era troppo basso rispetto all’altezza da cui si è tuffato. Il ragazzo è stato portato subito all’ospedale Fiorini di Terracina.

Paura per un ragazzo romano di 18 anni rimasto gravemente ferito a Sperlonga. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio dopo un tuffo in mare, nella acque antistanti uno dei lidi di via Cristoforo Colombo.

Il ragazzo ferito alla testa, è stato trasportato in codice rosso dai sanitari del 118 all’ospedale Fiorini di Terracina: ha riportato un grave trauma cranico e dopo tutti gli accertamenti medici è stato ricoverato.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.