“Buoni Sport” della Regione Lazio per famiglie in condizioni di difficoltà

1111
La Regione Lazio concede alle famiglie in condizioni di disagio economico e sociale appositi contributi consistenti in Buoni Sport, finalizzati alla copertura totale o parziale delle spese effettivamente sostenute dalle stesse per consentire ai figli minori, agli anziani e alle persone disabili a carico di praticare attività sportiva

Destinatari ne sono: minori compresi nella fascia di età tra i 6 e i 17 anni; persone anziane di età superiore ai 65 anni; persone disabili di ogni età.

Per accedere al contributo: ISEE del nucleo familiare inferiore o uguale a 20.000,00 euro o a 30.000,00 euro nel caso in cui nel nucleo familiare sia presente una persona con disabilità oppure, per famiglie in situazione di svantaggio/disagio sociale, attestato dal competente servizio sociale del Comune e/o del Municipio di residenza.

Il valore economico del “buono sport”, di durata minima di 6 mesi continuativi dalla data di effettiva attivazione presso i soggetti erogatori abilitati, è personalizzato in base alla tipologia dei soggetti beneficiari:

– bambini e ragazzi compresi nella fascia di età tra i 6 e i 17 anni (ovvero nati tra il 2004 e il 2015): valore unitario pari a 400,00 euro;
– persone anziane di età superiore ai 65 anni: valore unitario pari a 400,00 euro.
– Persone disabili di ogni età: valore unitario paria a 800,00 euro.

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.