L’oro olimpico di Sabaudia, Valentina Rodini festeggiata dal III Nucleo Atleti Fiamme Gialle

109

SABAUDIA – La campionessa torna a casa e festeggia a Fiumicino, poi nella sua città.

Un ritorno a “casa” che forse non avrebbe mai immaginato di vivere. Valentina Rodini, l’oro olimpico di Sabaudia targato III Nucleo Atleti Fiamme Gialle, prima all’aereoporto di Fiumicino a Roma e, soprattutto, dopo a Sabaudia, è stata festeggiata dal suo Gruppo sportivo, in particolare dai ragazzi della sezione giovanile. Sono passate poche ore ma l’emozione è ancora forte.

Sorpresa speciale per Valentina Rodini, primo oro olimpico nella storia del canottaggio femminile in coppia con Federica Cesarini, attesa in aeroporto anche dai genitori, mamma Elisabetta e papà Fulvio. È continuata successivamente in piazza a Sabaudia la f esta per Valentina Rodini medaglia d’oro nel “doppio” Pesi Leggeri a Tokyo.

Dopo i festeggiamenti all’aeroporto di Roma Fiumicino, numerosi atleti della Sezione Giovanile delle Fiamme Gialle di canoa e canottaggio, i loro famigliari e il Personale del III Nucleo Atleti di Sabaudia, hanno accolto la Campionessa Olimpica tra applausi e cori in suo onore. Valentina visibilmente commossa, accompagnata da mamma Elisabetta e papà Fulvio, ha dichiarato: “sono profondamente emozionata per l’accoglienza ricevuta, sto vivendo un sogno bellissimo. Grazie alle Fiamme Gialle per tutto questo e grazie ai miei genitori di essere qui con me”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteUltima serata per il Campus Internazionale di Musica, nella meravigliosa Piazza D’Armi, del Castello Caetani di Sermoneta
Articolo successivoSabaudia. Festa a sorpresa per Valentina Rodini, oro a Tokyo insieme alla poliziotta Federica Cesarini
Classe ’96, laureata in Management dei beni culturali presso l’università di Macerata. La carriera universitaria e lavorativa mi hanno formata nella scrittura online e giornalistica. Appassionata di arte e spettacolo. In continua formazione nel campo del marketing e della comunicazione.