LATINA – Il maxi-blitz antidroga condotto alle prime luci dell’alba di ieri nei comuni di Latina, Sezze, Roma, Fondi, Ardea e Anzio dai Carabinieri ha portato all’arresto di 10 persone, di cui 9 in carcere e 1 agli arresti domiciliari. Questi i loro nomi:

In custodia cautelare in carcere:

  • Franco Marongiu 54 anni di Sezze
  • Francesco Ottobre 66 anni di Latina
  • Beniamino Parisella 50 anni di Fondi
  • Pierpaolo Spagnolo 44 anni di Fondi
  • Marco Di Felice 48 anni di Ardea
  • Mohammed El Meliani 47 anni del Marocco residente a Anzio
  • Abdeljalil Ouhsaine 46 anni del Marocco residente a Roma
  • Abderrahim Ousaine 54 anni del Marocco residente a Roma
  • Aziz Ben Zahra 42 anni residente in Spagna

Agli arresti domiciliari:

  • Pasquale D’Alterio, 70 anni di Fondi

Ricordiamo che l’indagine ha consentito di disarticolare un sodalizio criminale dedito al traffico di sostanze stupefacenti ove, due fratelli marocchini sono risultati gravemente indiziati di esserne gli organizzatori, uno con il ruolo, perché stanziale in Marocco, di tenere il contatto operativo con i produttori/fornitori della sostanza o con chi la fa pervenire in Marocco, e l’altro, poiché stanziale a Roma, con il compito di organizzare e gestire l’arrivo, la custodia e lo smercio della droga nelle singole piazza di spaccio come quella di Tor Bella Monaca (RM). La sostanza, così giunta a Roma, veniva tramite trafficanti pontini anche smerciata nelle piazze di spaccio di Latina, Sezze (LT) e Fondi (LT).

Oltre al citato contesto associativo l’attività investigativa ha permesso di raccogliere diversi elementi indiziari a carico di altri soggetti responsabili di cessioni di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, marjuana e hashish attraverso soggetti in grado di imperversare nel basso Lazio con una disponibilità pressochè illimitata di sostanza stupefacente.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.