APRILIA – Tutto si è consumato in pochi minuti, quelli che in genere servono per giocare il primo tempo di una partita di calcio. Il luogo la struttura Villa dei Liberti, ad Ardea, dove l’Aprilia Calcio, mercoledì scorso 11 agosto, ha ospitato l’Astrea per una amichevole precampionato.

Gli ospiti, che rappresentano la formazione delle guardie penitenziarie, hanno trovato la brutta sorpresa al ritorno negli spogliatoi. Qualcuno, infatti, si era introdotto nel locale facendo razzia di tutto: soldi, smartphone, gioielli, carte di credito, fedi nuziali. Insomma, tutto quanto potesse avere un qualche valore. Addirittura sono spariti alcuni tesserini da agente penitenziario. Al tirare delle somme almeno una quindicina di persone sono rimaste derubate. Naturalmente sconcerto e delusione, soprattutto tra i più giovani, e settimana di ferragosto rovinata tenendo conto del fatto che i giri da fare per denunce, banche e quant’altro, saranno molti e decisamente deprimenti…


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.