Home Cronaca Paura onda di contagio dopo il caso al Seven Apples

Paura onda di contagio dopo il caso al Seven Apples

Reste la paura fra i presenti nel locale quella sera

La notizia della ragazza risultata positiva al Covid, che aveva trascorso la serata tra l’8 ed il 9 agosto al locale Seven Apples di Pietrasanta (LU), ha fatto temere un pericoloso aumento dei contagi o un’eventuale “stretta” nelle attuali restrizioni, ha attraversato l’intera Toscana e non solo.

Infatti, per quanto ad un certo punto sia stata da alcuni ritenuta una fake news, al momento sono 550 i giovani che si sono fatti avanti e hanno comunicato all’Asl di aver frequentato la discoteca proprio quella notte, molti dei quali provenienti dal fiorentino e da fuori Toscana.

Le verifiche dell’Asl, che erano già partite dai contatti più stretti della ragazza, dal suo ritorno dal viaggio all’estero fino all’esito di positività, continuano attraverso un’indagine epidemiologica volta ad arginare il contagio in tempi brevi. Per questo e per agevolare la complessa operazione, i tamponi verranno eseguiti con la modalità del “drive through” il 15 e 16 agosto, indistintamente a Pisa, Massa, Versilia e Lucca.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.